CategorieSalute e alimentazione

L'olio extravergine di oliva è sano? Scopritelo!

L'olio extra vergine di oliva è sano

Oggi è considerato un dato di fatto, supportato da solide evidenze scientifiche: l'olio extra vergine di oliva è sano. Le sue proprietà sono numerose e varie, gli studiosi sostengono che c'è ancora molto da scoprire sui benefici che può apportare al corpo umano. Tuttavia, ci sono alcune pietre miliari su cui tutti sono d'accordo, che fanno di EVO il miglior olio da usare per la vostra dieta.

Una pietra miliare della dieta mediterranea

Non è un caso che l'olio extravergine di oliva sia uno dei seguenti i capisaldi della dieta mediterraneaUno degli elementi più utilizzati in cucina per cucinare e mangiare il cibo. La Mediterranean Diet Foundation sostiene che si tratta di un alimento ricco di vitamina E, betacaroteni e acidi grassi monoinsaturi, che gli conferiscono proprietà di protezione cardiovascolare. Inoltre, l'olio extravergine di oliva è composto principalmente da grassi, il che suppone che dia un importante contributo di energia all'uomo. In particolare, l'olio EVO è ricco di acido oleico, un grasso insaturo che garantisce un effetto antiossidante, importante per la salute dell'uomo, soprattutto in età avanzata.

I benefici: perché l'olio extravergine di oliva è sano?

Ma cosa sono questi benefici che l'olio extravergine di oliva porterebbe alla salute umana? Li elenchiamo per vostra comodità.

  • Protegge contro lo sviluppo di malattie cardiovascolari: stiamo parlando di un prodotto con proprietà antinfiammatorie e antitrombotiche.
  • Secondo la scienza previene il cancro, in particolare le formazioni tumorali del seno e del colon.
  • Ritarda lo sviluppo dell'arteriosclerosi, una malattia comune nella vecchiaia, che porta a ipertensione e causa attacchi di cuore nelle persone.
  • Impedisce lo sviluppo di diabete mellito e aiuta a ritardare i suoi effetti debilitanti
  • Ostacola la degenerazione maculare dell'occhiouna condizione in cui la parte centrale della retina (la macula) si deteriora o non funziona correttamente.
  • Aiuta le persone nella lotta contro invecchiamento cellulare
  • L'olio extravergine di oliva, secondo gli esperti, esercita un influenza positiva nel ritardo delle malattie neurodegenerativecome il morbo di Alzheimer o il morbo di Parkinson.
  • Sarebbe ridurre il rischio di soffrire di depressione
  • E' un ottimo alleato nella lotta contro colesterolo cattivo: in parallelo, aiuta ad aumentare il colesterolo buono
  • Grazie all'olio EVO è possibile migliorare la digestione stimolando la vescicola biliare.
  • Può creare una "barriera" contro gastrite e ulcere.
  • È un eccellente alleato dell'organismo per promuovere il transito intestinale, un rimedio naturale contro la stitichezza.
  • Idrata e tonifica la pelle, mantenendola giovane a lungo

Un cucchiaino di olio al giorno...

In particolare, un studio della Società Italiana di Diabetologia ha dimostrato che il consumo quotidiano di olio d'oliva permette di controllare i cambiamenti della glicemia, soprattutto nelle persone con diabete di tipo 1. Apparentemente, infatti, l'olio di EVO mantiene sotto controllo il livello di zucchero nel corpo, quindi funge da scudo per il sistema cardiovascolare. Per questo motivo nutrizionisti e dietologi consigliano di eliminare il più possibile l'uso di burro e derivati per i condimenti, utilizzando in modo calibrato l'olio extravergine di oliva.

Lascia un commento

it_ITItalian
en_GBEnglish fr_FRFrench it_ITItalian
Aggiungi al carrello