Bottarga di tonno grattugiata

Nino Castiglione

La bottarga di tonno grattugiata Auriga – Selezione San Cusumano è un condimento alimentare pregiato realizzato dalla rinomata azienda siciliana Nino Castiglione. È un prodotto finemente lavorato, ideale per arricchire una varietà di piatti dalla cucina italiana e mediterranea. Usata tradizionalmente per condire spaghetti, risotti e altri primi piatti a base di pesce, questa bottarga è altrettanto deliziosa su tartine al burro o bruschette al pomodoro.

8 disponibili

9,00 (42g)

Bottarga di tonno grattugiata, Auriga – Lavorata in Sicilia

Realizzata con uova di tonno a pinne gialle pescate sostenibilmente, questa bottarga è un simbolo dell’autentica cucina marittima siciliana. Il sale marino di Trapani è l’unico ingrediente aggiuntivo, utilizzato per curare e conservare le uova. L’essiccazione a ventilazione naturale assicura un prodotto di alta qualità con una texture e un sapore ineguagliabili. Ogni vasetto da 42g è pieno di sapore intenso e di una salinità bilanciata, offrendo un’esperienza gastronomica davvero unica. La produzione segue rigorosi standard dolphin-safe, riaffermando l’attenzione dell’azienda verso la sostenibilità e la biodiversità marina.

Nino Castiglione

Nino Castiglione è un’azienda siciliana con radici nel porto di Trapani. Fondata da un appassionato di pesca, è cresciuta da un piccolo stabilimento di lavorazione di sgombro e sardine a un leader nella produzione di tonno e altri prodotti ittici di alta qualità. Mantenendo tutta la produzione in Sicilia, l’azienda ha combinato la tradizione locale con metodi produttivi moderni e sostenibili. Guidata dalla dedizione alla qualità e al rispetto per l’ambiente, la famiglia Castiglione ha esteso la loro gamma di prodotti e continua a crescere, pur restando fedeli alle loro origini siciliane e alla cultura della pesca del tonno.

Dettagli

Marchio

Ingredienti

Bottarga di tonno, sale

Zona

Formato

42g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bottarga di tonno grattugiata”