Vino Vigna di Gabri

Vino bianco ottenuto dal vitigno Ansonica con Catarrato, Chardonnay, Sauvignon Blanc e Viognier, prodotto nella zona di Contessa Entellina, nell’omonimo vigneto. Invecchiato in parte in acciaio (85%) e in parte in rovere (15%), è un vino con una lunga storia (la sua produzione continua con successo da 25 anni) e con un grande riscontro da parte del pubblico di appassionati.

Il suo aspetto è dorato e chiaro, mentre il suo profumo ricorda la frutta, i fiori gialli, gli agrumi. Il sapore è equilibrato e rotondo, fresco e persistente. Si consiglia l’abbinamento con le ricette tradizionali della cucina marinara siciliana, per esaltare il gusto e il contributo di valore di tutto il pasto. Servire tra i 10 e i 12 gradi.

COD: N7R8V26JZV748 Categoria:

16,50

Descrizione

Il Vigna di Gabrì Donnafugata è uno dei vini bianchi più conosciuti di questa famosa cantina siciliana. Venduto in bottiglia con un’etichetta molto elegante, dalla sua apertura si sprigioneranno delicate note fruttate e floreali, capaci di accompagnare il pasto con piacere e allegria.

Prodotto da vitigni Ansonica, Catarratto, Chardonnay, Sauvignon Blanc e Viognier, è quindi il frutto della sua terra d’origine: in particolare, non sfuggirà l’apporto offerto dall’Ansonica, il blend che da tempo ha trovato il suo territorio più fertile sull’isola e, in particolare, dove si trovano i vigneti della tenuta principale di Donnafugata. Oltre all’uva Ansonica, fanno parte dei vitigni che altre uve tipicamente siciliane, accuratamente selezionate, hanno permesso la nascita di questo vino per consentire la scelta dei soli grappoli del giusto grado di maturazione.

L’affinamento del vino viene effettuato in due parti: l’85% viene posto sulle fecce nobili di acciaio per 4 mesi, mentre il restante 15% viene posto, per lo stesso periodo di tempo, in barriques di rovere francese di secondo passaggio. Seguiranno altri 8 mesi in bottiglia.

Versato nel bicchiere, il vino è di colore giallo paglierino, mentre al naso spiccano note fruttate e note floreali, erbacee e agrumate. Al palato mostra una grande personalità, con una morbidezza e un’eleganza che rivelerà un aroma minerale nel finale.

Da gustare ad una temperatura di servizio di circa 8 – 12 gradi in un bicchiere a media apertura, può essere facilmente abbinato a primi piatti di mare, con pesce al forno e torte varie. Può anche essere efficacemente abbinato a carni bianche delicate.

Informazioni aggiuntive

Brand

Tipologia

Varietà

, , ,

Classificazione

Zona

Gradazione

13%

Annata

2018

Formato

75cl

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vino Vigna di Gabri”